DOVE OPERIAMO

 

Io sono me più il mio TERRITORIO e se non preservo quest’ultimo non preservo me stesso.”


 
nell’Oenotria Tellus dell’antica civiltà greca, terra di vino abitata nell’antichità dai Dauni, dai Peuceti e dai Messapi, in questa area;
del mezzogiorno d’Italia, tra il Mar Adriatico ed il Mar Ionio che si estende su una superficie di 19.357 Kmq., un territorio prevalentemente pianeggiante che conta circa 4 milioni di abitanti distribuiti in cinque province, Bari, Brindisi Lecce, Foggia e Taranto;
nella Puglia, che spicca fra le regioni italiane per la sua posizione geografica protesa verso l’oriente e per lo sviluppo costiero (784 Km.) è localizzata la terra salentina, l’estremo lembo della penisola italica;
la terra anticamente abitata dai messapi, lavoratori della campagna tra mare adriatico e mare ionio ed in particolare:
Brindisi, la nostra soleggiata . . .
terra lambita dal mare
dai Profumi di grecale
terra di alberelli
il regno del Negroamaro