PROGETTO BOTRUS
[vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]

Il destino nel nome

Cantina Botrugno - Vini Salento

Sarà un caso, ma la nostra storia è tutta raccolta nel nostro nome:
B O T R U G N O

“BOTRUS” in greco vuol dire grappolo d’uva.

“BOTRUOTEROS” colui che possiede vigne.

“BOTRUOMAI” colui che le coltiva.

 

Da sempre la famiglia Botrugno vive per la vigna e di vigna dedicandosi direttamente alla coltivazione dei propri trenta ettari di vigneto.

La dimensione contenuta dell’azienda ci consente  di conoscere metro per metro i nostri appezzamenti puntando ad un unico obiettivo finale: la qualità del grappolo d’uva.

Siamo così convinti che sia questo il requisito fondamentale per ottenere vini di qualità da identificarlo  nel nostro logo aziendale: il triangolo dell’ecosistema viticolo.

I nostri vini sono “pensati “nel vigneto ed il nostro lavoro concentrato nel raggiungimento della perfetta interazione tra il clima del Salento, i terreni, prevalentemente sabbiosi ed in prossimità del mare, ed i nostri vitigni, Negroamaro, Malvasia nera di  Brindisi,  Minutolo,  Susumaniello ed Ottavianello.

In altri termini nel dedicarsi al “terroir”  – BRINDISI –  per esaltare la qualità delle uve prodotte.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]